Monastir, perla neolitica. Info, news ed eventi.

Monastir è un comune sardo nella provincia di Cagliari. La sua storia risale all’epoca del Neolitico, a testimonianza diversi ritrovamenti di natura archeologica. Si tratta di una cittadina che deve la sua fortuna all’epoca del Medioevo in cui si creò il vero e proprio insediamento abitato. Un viaggio al centro dell’insediamento umano, alle origini della civiltà sarda.
 

Il Territorio

L'età moderna e il feudalesimo di Pietro Bellit

Per Monastir, il 1455 fu una data spartiacque: venduto come feudo al mercante catalano Pietro Bellit, trascorse circa quattro secoli in un isolamento anacronistico, fino all'abolizione del feudalesimo da parte del re Carlo Alberto nel 1835 – 1838.

Scopri di più →
le Tradizioni

Il villaggio di Babbo Natale a San Sperate

Per tutto dicembre i bambini di Serramanna e San Sperate potranno sognare al villaggio di Babbo Natale, un complesso allestito grazie all'associazione Art&venti nel quale si possono ammirare la fabbrica dei giocattoli e la mostra di artigianato.

Scopri di più →
Il Territorio

I dintorni di Monastir: Dolianova e i suoi oliveti

Vicina a Monastir, Dolianova è rinomata per i suoi ampi oliveti, la sua storia e le sue chiese: la cattedrale romanica di San Pantaleo in arenaria, la chiesa di San Biagio e quella di Santa Lucia, senza dimenticare la casa padronale Villa de Villa.

Scopri di più →
Partner

Radio Super Sound

Radio Super Sound
Zona Industriale Pip - 09036 GUSPINI (VS)
Tel. 070.9764507

Scopri di più →
Il Territorio

I dintorni: il paese di Donori con l'ex miniera di Monteponi

Il paese di Donori ha una storia molto antica e conserva le chiese di San Giorgio vescovo e della Madonna della difesa. Tra i siti degni di nota troviamo il Monte Granatico, l'ex miniera di Monteponi e Sa Rocca de Is Piccionis.

Scopri di più →
Il Territorio

Nei dintorni di Monastir, il pittoresco paese di Ussana

Vicino a Monastir si trova il suggestivo borgo di Ussana con le case campidanesi e le sue chiese: la barocca San Sebastiano, la medievale San Saturnino e San Lorenzo con i resti delle terme romane.

Scopri di più →
le Tradizioni

Monastir medievale: breve viaggio nella storia della città

Durante il medioevo, Monastir fece parte del Giudicato di Cagliari, stato con influenze greco-bizantine. Dopo la dominazione pisana e quella aragonese, a metà del Quattrocento fu concessa in feudo al mercante catalano Pietro Bellit.

Scopri di più →
Partner

Fioricoltura Piras Antonella

Fioricoltura Piras Antonella
Via Michelangelo - 09023 MONASTIR (CA)
Tel. 070.9178355

Scopri di più →
Il Territorio

La chiesa di Santa Lucia con il suo portico

La chiesa romanica di Santa Lucia, eretta nel XIII secolo, ha un particolare campanile sopra la facciata ed è circondata da un portico in pietra arenaria e tegole. All'interno si trova il dipinto Retablo di Santa Lucia.

Scopri di più →
Il Territorio

Le Domus de Janas di is ogus de Monti, il fascino nuragico di Monastir

Le Domus de Janas, antiche tombe scavate nella roccia, sono presenti sul Monte Zara come in tutta la Sardegna. Notevoli le due domus dette Is ogus de monti e il villaggio nuragico di Bia'e Monti con il torchio per il vino.

Scopri di più →
le Tradizioni

La festa di Santa Lucia, gran finale con Giuliano Palma

L'ultima settimana di agosto per il paese di Monastir significa il ritorno della sua festa più attesa ed amata: quella per la patrona santa Lucia, fra processioni, canti e balli folk, gare sportive e fuochi d'artificio. Con il concerto di Giuliano Palma.

Scopri di più →
Partner

Azienda Ospedaliera G.Brotzu

Azienda Ospedaliera G.Brotzu
Pl. A.Ricchi, 1 - 09100 CAGLIARI (CA)
Tel. 070.5391

Scopri di più →
le Tradizioni

Oro mondiale per la banda musicale di Monastir

Si è conclusa con una medaglia d'oro e l'accesso alla categoria superiore per l'edizione 2021 la bella avventura della banda musicale di Monastir al World Music Contest 2017, il campionato mondiale per orchestre di fiati in Olanda.

Scopri di più →